Famiglie assassine

 

Antologia

A cura di S. Marchesi

Statale 11 editrice (2008) ​

 

 

Incipit del racconto Casa al mare

Questa notte fa caldo. Una caldo che mi toglie il fiato. L'aria pesante e immobile si appiccica alla pelle e la ricopre con un velo umido. Le luci dei lampioni del vialetto illuminano attraverso le finestre la mia pelle e la fanno brillare. La televisione dice che non faceva così caldo da molti anni. Non ha detto che non faceva così caldo, che so, dal duemilaetre oppure dal millenovecentotrentacinque o dal millenovecento e rotti... dice solo che è il mese di agosto più caldo da molti anni. A me sinceramente non interessa nulla sapere se questo è il mese più caldo del... so soltanto che questa sera fa un caldo insopportabile. Mio marito invece si arrabbierebbe. E non poco.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now