Margine in nero
antologia

Mobydick editore (1997)

 

Incipit del racconto Il vestito nuovo

 

Oggi è quel domani di cui ieri avevi paura

Katiuscia, Silvana, Marco '96

(scritta sul muro di un sottopasso ferroviario a Rimini)

 

Enrico e Mauro sono avvolti dall'odore pesante delle ciminiere che sputano fumo denso e nero più del buio della notte e dal puzzo maleodorante che proviene dal mare calmo. Non si sono accorti di aver camminato tanto da essere arrivati a un centinaio di metri dalla raffineria. In lontananza, al di là del muro, si sentono i rumori delle auto sulla strada.

 

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now